INCENDIO TRA OTRICOLI E CALVI DELL'UMBRIA

INCENDIO TRA OTRICOLI E CALVI DELL'UMBRIA

Aggiornamento al 23 luglio dell'incendio boschivo scoppiato nel pomeriggio di martedì 21 fra i territori del Comune di Otricoli e Comune di Calvi dell'Umbria: l'incendio risulta sotto controllo.

Le attività di sorveglianza e bonifica sono ancora in corso.

Sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco del comando di Terni e del distaccamento di Amelia, l'Agenzia Forestale Regionale Umbra, la Protezione Civile di Poggio di Otricoli, il Gruppo Comunale di Calvi dell'Umbria e le Forze dell’Ordine, anche un elicottero AB 412 ed un canadair dei Vigili del Fuoco.

Presenti alle operazioni, fino a tarda serata del 21, anche i Sindaci di Otricoli e Calvi dell’Umbria. Nella notte fra martedì e mercoledì il lavoro dei vigili del fuoco e dei volontari della Protezione civile è andato avanti con la bonifica e la soppressione di alcuni focolai su una superficie di diversi ettari.

Nella mattinata di mercoledì è ripreso anche l’intervento di un elicottero per l'incendio che ha interessato circa una quindicina di ettari di bosco.

Complici il vento e le alte temperature, alcuni focolai hanno ripreso vigore nel pomeriggio, facendo entrare in azione nuovamente il canadair e l'elicottero; durante le operazioni di scarico, veniva chiusa la strada provinciale SP18.